Vendita immobili comunali, che flop!

0

Doveva essere unmodo per incassare liquidità, ma la vendita dei beni immobili comunali non si è ancora concretizzata. Untesoretto rimasto solo sulla carta. Il piano delle alienazioni relativo al triennio 2012-2014 ha sino ad ora, però, messo a segno un solo risultato: la cessione ad un’impresa cittadina impegnata nel settore immobiliare di un terreno in località Satriano per poco più di 334 mila euro. Il resto è tutto fermo al palo. L’obiettivo dell’amministrazione era fare cassa.

Restano invenduti sette locali commerciali in via Baden Powell ma anche cinque box auto in via Cervinia e un immobile in via Tenente Fontanella. Invenduti anche sedici appartamenti in via Michelangelo e sette fabbricati posti tra via Incoronati e via Concilio. Niente da fare anche per la vendita di un locale in piazza San Giovanni, dove da anni c’è una farmacia.

-Ads-

L’elenco contempla, infine, anche la volontà di cedere l’area che attualmente ospita l’aziendaspeciale Angri Eco Servizi, il cosiddetto ex autoparco. Di proprietà comunale anche numerosi suoli agricoli.   Pippo Della Corte

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here