Due squadre con lo stesso nome: US Angri in Eccellenza e Promozione?

0

Ci sarà un’altra US Angri nel calcio regionale? I dubbi sono alimentati dalle indiscrezioni che serpeggiano nelle ultime ore nella cittadina doriana che non ha ancora metabolizzato i proclami trionfalistici della nuova dirigenza retta da Giuseppe Giugliano e subito si ritrova a dover affrontare un nuovo dualismo fratricida.

Le notizie trapelate raccontano della volontà del presidente Giovanni Ferrara, squalificato per tre anni dal giudice sportivo, di prendere parte al campionato di Promozione con la denominazione ufficiosa di US Angri.

-Ads-

Il massimo dirigente, l’anno scorso rilevò il titolo del Real Nocera, intende dare continuità all’avventura cominciata nella passata stagione e culminata con una deludente, quanto annunciata, retrocessione.

L’US Angri targata Ferrara sarebbe decisa ad allestire una compagine basata in larga maggioranza su giovani provenienti dal settore giovanile dell’ex Città di Angri e di altri giovani in età di lega prodotti di alcune scuole calcio cittadine.

L’eventuale presenza ai nastri di partenza di un altro cavallino rampante potrebbe alterare i piani del governo cittadino e della società di Giugliano che stanno lavorando alacremente per concretizzare il passaggio di gestione dello stadio Novi che a tal punto dovrebbe garantire la disponibilità per gare e allenamenti non solo al team di Ferrara ma a tutte le realtà sportive del territorio.

La squadra grigiorossa potrebbe essere allenata dall’esperto Bruno Rega che nello scorso campionato ha primeggiato in diverse categorie nell’universo del calcio giovanile.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here