“I dieci comandamenti” in scena al teatro “Dehon”

0

Dalla passione per la musica, nasce la “Rosa D'Eventi”, aggregazione di giovani di diverse età, provenienza e aspettative che hanno creato un’associazione culturale senza alcun scopo di lucro, che si prefigge di promuovere, sviluppare e diffondere la cultura musicale, in tutte le sue forme.

Ecco perché la scelta della prima realizzazione è ricaduta su un “musical”, una forma d’arte molto conosciuta ed apprezzata ma, purtroppo, davvero poco frequente nei nostri territori.

-Ads-

Dopo il grande successo della prima rappresentazione, il 30 dicembre 2011, presso il teatro “P. Dehon” in Sant’Antonio Abate, ci sarà la seconda replica del musical “I dieci comandamenti”, un adattamento del francese “Les dix commandements” con la regia di Elie Chouraqui e con le musiche di Pascal Obispo, ispirato al celebre episodio biblico dell'Esodo, che ha riscontrato grandissimo favore di pubblico in giro per l’Europa.

Il cast, composto da ragazzi tra i 18 e i 25 anni, tutti straordinariamente preparati, è decisamente numeroso, visto che lo spettacolo è messo in scena da circa 10 cantanti, 15 comparse e 15 ballerine, oltre che da uno staff tecnico, composto da direttore tecnico, regista, tecnico audio, scenografi, addetti video, truccatori ed altri.

Esso è diviso in due atti ed è rappresentato senza parlato, ma attraverso 28 canzoni e musiche, tutte interpretate, a seconda delle scene, anche da tutti i protagonisti contemporaneamente, inoltre è realizzato con il supporto di scenografie, costumi e filmati, il tutto prodotto dalla Associazione “Rosa d’Eventi”. E’ importante ricordare, infine, che, data l’assoluta mancanza di finalità di lucro nell’evento, la Rosa d’Eventi devolverà in beneficenza la parte eccedente le spese dei contributi ricevuti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here