Socialweb 2011, “Io Amo Angri, la rispetto e la diffondo”.

3

Il 2 gennaio è stato indetto il bando Socialweb 2011, dal titolo “Io Amo Angri, la rispetto e la diffondo”. Il Bando Socialweb 2011 è un’iniziativa che tende a rivoluzionare la diffusione delle attività delle associazioni di volontariato ad Angri, divulgandole sul web, assegnandogli il dominio www.ioamoangri.com . Il Bando Socialweb 2011 è un evento che vuole aggregare e diffondere le associazioni di volontariato che operano sul territorio della città di Angri.

Lo scopo di questo bando è quello di informatizzare, attraverso il riempimento di contenuti su di un sito web, le attività delle associazioni che si aggiudicheranno la gestione del sito www.ioamoangri.com attraverso l'iscrizione al Bando. Inoltre loro potranno inserire nel progetto altre associazioni amiche, al fine di creare una rete quanto più collaborativa e quindi operativa. Socialweb è un' attività messa in campo dalla RM Studio d'Arte e Grafica in particolare da l'area RM Studio x il sociale area che si occupa delle attività sociali correlate alle attività di Informatica, Grafica e Arte.

-Ads-

Infatti sarà quest'area che si occuperà di gestire e portare avanti insieme alle associazioni gestori del sito le attività messe in campo. Socialweb 2011 vuole quanto più diffondere ciò che ogni giorno le associazioni portano avanti, attività e iniziative, al fine di inserire una nuova realtà che non è tanto presente, ossia l'informatizzazione degli eventi sociali, piccoli, medi, grandi.

Il Logo creato rappresenta un amorino che porta con se una bacchetta con all'estremità un cuore, simbolo d'amore, illustrato, dietro di lui, il Castello Doria di Angri e un grande cuore. Da qui il nome del sito, "Io Amo Angri, la rispetto e la diffondo". Amare la propria città è sintomo di civiltà e quindi "rispettarla e diffonderla" è un altro degli scopi principali del progetto. Non resta altro che seguire gli sviluppi e attendere che una o più associazioni si aggiudichino la gestione di questo sito web, nella speranza che questa opportunità non rimanga inutilizzata.

“Sarebbe bello che partecipassero molte associazioni in modo da dare spazio ad ogni loro attività e perchè no istruire loro sull'inserimento dei contenuti all'interno del sito. Potrebbe essere questa, l'occasione per dare una svolta e far conoscere Angri sotto altri aspetti, la solidarietà e il sociale! Mi appello alle tante associazioni di volontariato e di partecipare e di non sprecare questa occasione.

Chiedo anche alle testate giornalistiche sul web di diffondere questa iniziativa e perchè no di accompagnarci sulla diffusione” questo è quanto dice l’organizzatore Michele Buscè (ideatore del blog della festa di San Giovanni Battista) che si auspica la partecipazione delle associazioni di volontariato presenti sul territorio angrese. Tutta la modulistica di partecipazione è presente sul sito web www.ioamoangri.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here