Maltempo, interventi tempestivi della Polizia Locale

1

L’intervento tempestivo dei caschi bianchi, guidati dal comandante Rosario Cascone, ha evitato il peggio ai cittadini angresi che hanno dovuto fronteggiare le ricche piogge che si sono abbattute sulla città doriana. Una serie di interventi a fronte di molte chiamate provenienti da ogni angolo della città con gli agenti in servizio che hanno vigiliato sul territorio non lesinando di assumere provvedimenti di somma urgenza per salvaguardare l’incolumità dei cittadini.

Il caso più grave si è verificato in via Risi, dove un’automobile è rimasta bloccata nell’acqua e solo grazie all’intervento dei caschi bianchi il proprietario è riuscito ad evitare conseguenze gravi. La pioggia ha creato danni al manto stradale e in alcuni casi il sistema fognario non ha retto alla quantità dell’acqua, inusuale per il periodo stagionale.

-Ads-

Il comandante Rosario Cascone ha disposto la chiusura di via San Sebastiano, via Orta Longa, via Campia, via Ardinghi. Segnalazioni sono giunte anche dal centro cittadino in particolare da via Murelle. Alcuni commercianti della zona avevano denunciato alla stampa la presenza di materiale di risulta nelle caditoie che avrebbe ostacolato il flusso delle acque in caso di pioggia.

Allagati anche alcuni campi coltivati nella zona periferica della città, mentre diversi cittadini hanno segnalato la presenza di detriti e di acqua copiosa proveniente dal cantiere autostradale in località Pagliarone, zona oggetto di lavori per la realizzazione del nuovo casello autostradale Angri Sud.

Le avverse condizioni meteo hanno imposto agli organizzatori il rinvio di eventi attesi in città. E’ saltata la seconda giornata della “13° Sagra della Grangia di Pizzauto”, in programma nel quartiere 167 e la serata del “Doria Festival” organizzato dall’assessore alla culura, Peppe Mascolo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here