• Oggi è: giovedì, agosto 16, 2018

Emergenza rifiuti, Stir a rilento

Luigi D'Antuono
giugno12/ 2018

Continua l’emergenza rifiuti allo Stir di Battipaglia. La Eco Ambiente Salerno, con una nota indirizzata alla Prefettura, alla Provincia all’Ente d’Ambito e ai sindaci dei comuni della Provincia di Salerno, ha comunicato, nel pomeriggio di oggi, l’impossibilità di garantire i regolari conferimenti della frazione indifferenziata, a causa del fermo temporaneo del termovalorizzatore di Acerra. Nell’impianto si sarebbe verificato un guasto improvviso ad una delle linee di combustione, con la conseguenza di una notevole riduzione dei trasferimenti dal TMB di Battipaglia verso l’impianto acerrano.
Gli uffici di Eco Ambiente Salerno stanno elaborando un calendario straordinario dei conferimenti.
Per ragioni non dipendenti dal comune di Angri, invito i cittadini a limitare il conferimento della frazione secca in attesa che la situazione torni al più presto alla normalità.

Luigi D'Antuono
big banner