• Oggi è: giovedì, agosto 16, 2018

Sottopasso di Via Nazionale, giovedì si inaugura

Luigi D'Antuono
giugno11/ 2018

L’opera è stata completata e giovedì 14 giugno sarà inaugurata.
Si completa un progetto datato 1999, che è stato completato dall’amministrazione Ferraioli, dopo aver ripreso un dialogo costruttivo con i vertici delle Ferrovie dello Stato. Il sindaco Cosimo Ferraioli incontrerà i residenti per comunicare la nuova viabilità e le nuove condizioni che la chiusura del passaggio a livello determinerà nell’area interessata.

Si sono conclusi i lavori di realizzazione del sottopasso ferroviario e della nuova strada che collegherà corso Vittorio Emanuele a via Nazionale e viceversa. L’opera garantirà uno snellimento della viabilità ordinaria, interessata da mezzi pesanti, grazie alla chiusura del passaggio a livello, che per lunghi anni ha tagliato in due la città. La capacità di dialogare di questa amministrazione, ha permesso di ottenere il rispetto di ogni prescrizione da parte dei vertici di FSI, che hanno ottemperato ad ogni richiesta del Comune di Angri, realizzando un progetto che rischiava di rimanere l’ennesima opera incompiuta.La capacità di dialogare di questa amministrazione, ha permesso di ottenere il rispetto di ogni prescrizione da parte dei vertici di FSI, che hanno ottemperato ad ogni richiesta del Comune di Angri, realizzando un progetto che rischiava di rimanere l’ennesima opera incompiuta.

Per informare i cittadini sulle conseguenze che la nuova viabilità porterà nell’area, domani 12 giugno, alle ore 20, il sindaco Cosimo Ferraioli incontrerà i residenti presso il salone della Parrocchia Regina Pacis, in via Nazionale.
Giovedì 14 giugno, alle ore 10., si svolgerà la cerimonia di inaugurazione della nuova strada che porterà benefici ad abitanti e commercianti della zona, con un alleggerimento sostanziale del carico viario urbano.

Giovedì 14 giugno, alle ore 10., si svolgerà la cerimonia di inaugurazione della nuova strada che porterà benefici ad abitanti e commercianti della zona, con un alleggerimento sostanziale del carico viario urbano.

Luigi D'Antuono
big banner