• Oggi è: sabato, dicembre 15, 2018

Lega, Carla Manzo coordinatrice dell’agro nocerino

Luigi D'Antuono
maggio29/ 2018

 

Dalla candidatura al Senato dello scorso 4 marzo, alla buona affermazione in termini di consensi alle urne. Per Carla Manzo, consigliere comunale ad Angri, inizia il cammino di Coordinatrice dell’Agro Nocerino Sarnese. La nomina conferita dal Coordinatore provinciale e Commissario federale Mariano Falcone.

 Una nomina ottenuta sul campo, frutto di impegno, costanza, abnegazione, presenza sul territorio. Una crescita esponenziale in termini di consensi e adesioni. Carla Manzo ha rappresentato la linfa vitale per una nuova genesi della Lega nell’Agro nocerino. Dalla sua candidatura al Senato, ad Angri e’ cresciuta la rappresentanza della Lega con l’adesione di altri due consiglieri, Mainardi e Del Sorbo e di un assessore Maria Immacolata D’Aniello. Una coinvolgimento che la direzione regionale e provinciale del partito di Salvini, hanno valutato positivamente tanto da affidare l’incarico di coordinatrice dell’Agro Nocerino a Carla Manzo.

“Sono contenta per aver contribuito ad una crescita, in termini di rappresentanza, degli esponenti della Lega ad Angri. Dalla buona affermazione alle ultime politiche, adesso si guardera` ai prossimi impegni e al rafforzamento del partito sull’intero Agro nocerino. Un territorio che deve ritrovare i diritti perduti, con i cittadini che devono ritornare ad essere protagonisti della loro vita e del loro futuro. Rivolgo un ringraziamento all’On. Gianluca Cantalamessa e a Mariano Falcone, per l’importante lavoro che svolgono e per aver riposto in me una grande fiducia. Ringrazio tutti per aver deciso di affidarmi un incarico cosi` importante”.

 

 

Luigi D'Antuono
big banner