• Oggi è: mercoledì, ottobre 17, 2018

Attività commerciali mascherate da enti no-profit

Luigi D'Antuono
marzo27/ 2018

 

La Guardia di Finanza di Nocera Inferiore ha eseguito alcuni controlli nei confronti di attività commerciali ed enti non commerciali con scopi socio-culturali no-profit aventi sede nel comune di Angri.

Gli interventi di polizia economico finanziaria posti in essere hanno riguardato alcuni enti cd. “no profit” che utilizzavano forme giuridiche associative per mascherare attività che, invece,sono risultate vere e proprie attività commerciali, abilmente dissimulate al fine di beneficiare in maniera indebita di un regime tributario di favore previsto all’ordinamento fiscale rispetto a quello ordinario previsto per le similari realtà commerciali.

Tra i 3 circoli individuati, 2 svolgevano l’attività di ristorazione mentre l’altro era un salone di acconciatura per il pubblico maschile.

Nei loro confronti sono in corso attività mirate ad accertare il possesso delle previste autorizzazioni, tra le quali, non ultime, quelle sanitarie per le attività di ristorazione, che potrebbero comportare conseguenti segnalazioni agli uffici competenti per disporne la chiusura.

Durante le attività ispettive, all’interno dei due ristoranti, è stata inoltre  accertata la presenza di n. 7 lavoratori completamente “in nero.

 

Luigi D'Antuono
big banner