• Oggi è: giovedì, gennaio 18, 2018

Giancarlo D’Ambrosio, coordinatore di “Liberi e Uguali”

Luigi D'Antuono
gennaio12/ 2018

In data 11 Gennaio 2018 in Castel San Giorgio, si è costituito il coordinamento dei comuni dell’Agro Nocerino Sarnese del movimento politico Liberi e Uguali, che a sua volta ha designato D’Ambrosio Giancarlo Palmiro quale coordinatore. Tale iniziativa rappresenta solo l’inizio di un percorso politico programmatico, che dovrà vedere protagonisti quanti hanno a cuore la grande cultura politica della sinistra, che ha contraddistinto negli anni l’Agro Sarnese Nocerino: un contenitore aperto a dirigenti, militanti e simpatizzanti, che non credono più alla favola di un Partito Democristianizzato, che non rappresenta le istanze dei territori, che non può sopportare la prepotenza di una destra che ha fallito a tutti i livelli governativi portandoci alle alla ribalta nazionale solo per scioglimenti di consigli comunali per infiltrazioni mafiose vedi Scafati e Pagani. Due forze falsamente contrapposte nell’Agro, che hanno contribuito alla chiusura di ospedali, che non hanno prodotto risultati in merito al tema ambiente (vedi Fiume Sarno), che non hanno dato il via a quei processi di sviluppo industriale tanto decantati nelle scorse competizioni elettorali, una mobilità da terzo mondo.
Al fine di rappresentare al meglio le istanze che provengono dai territori, è nostra intenzione condividere proposte che partono dal basso a sostegno dei ceti meno abbienti e degli ultimi.

Luigi D'Antuono
big banner