• Oggi è: martedì, ottobre 24, 2017

Partito Democratico: “dal sindaco sempre le solite promesse!”

Luigi D'Antuono
luglio26/ 2017

 

Il sindaco Ferraioli nel consiglio comunale del 24 luglio in vista delle vacanze estive ha voluto
rassicurare i cittadini rinnovando l’elenco di promesse che sta ripetendo da ormai due anni.
L’incapacità progettuale di questa amministrazione è tale che le normali attività d’ufficio svolte dai
dipendenti comunali diventano risultati raggiunti dalla stessa, come ad esempio l’adeguamento
sismico del Castello Doria il cui intervento è stato stabilito e finanziato dalla regione.
La città di Angri vive in uno stato di agonia e di abbandono totale, l’assenza di questa amministrazione
rischia seriamente di compromettere la situazione economico-finanziaria, ambientale e sociale del
nostro territorio.
A due anni dall’insediamento l’amministrazione ferraioli ha mostrato di essere incapace di governare,
di gestire i servizi, di ridurre le tariffe TARI e Mensa scolastica, ha prodotto solo disagi ai cittadini;
L’amministrazione Ferraioli risulta totalmente assente nelle politiche giovanili, sociali, del lavoro ed
ambientali dove è riuscita ad adottare un PIANO URBANISTICO (PUC) SCELLERATO, con
Cementificazione della città;
Nel consiglio comunale del 24 luglio, le risposte del sindaco alle interrogazioni hanno dato l’ulteriore
conferma dell’incapacità della squadra di governo e dei consiglieri di maggioranza tanto che un
sindaco “ignaro”, per la partecipazione al progetto benessere giovani promosso dalla Regione
Campania, ha sottoscritto un documento i cui contenuti non corrispondono al vero.
La conseguenza di questo atto è un possibile danno economico a carico dei cittadini e un danno ancora
più grave ai giovani di Angri per i loro valori di legalità e rispetto delle regole, elementi centrali sui
quali far crescere la partecipazione dei cittadini, in particolare dei giovani, allo sviluppo del nostro
territorio.
Chiediamo al Sindaco Ferraioli di trarre le dovute conclusioni del suo fallimento gestionale e politico e
dare ai cittadini la possibilità di cambiamento.
Angri non merita questo.
Partito Democratico – Angri –

Luigi D'Antuono
big banner