• Oggi è: domenica, maggio 28, 2017

United a testa alta nei tornei pasquali

2005 agropoli sq
Luigi D'Antuono
aprile19/ 2017

 

E’ stata una Pasqua densa di emozioni e ricca di soddisfazioni per la scuola calcio United Angri che ha partecipato a diverse manifestazioni organizzate in varie città della Campania. Il gruppo 2005, guidato dal tecnico Antonino Amarante, ha sfiorato l’impresa al torneo internazionale di Agropoli, centrando la finale al termine di un girone di qualificazione che ha visto la United affrontare realtà sportive provenienti da ogni parte d’Italia.

I “baby“ grigiorossi in finale si sono confrontati con la Ternana, società professionistica militante in serie B, che ha prevalso nel finale di gara con il punteggio di due reti a zero. Una sconfitta che non ha, però, scalfito il compiacimento della compagine grigio rossa che alla sua prima partecipazione al torneo è riuscita ad entusiasmare per il gioco e ottenere un piazzamento di rilievo in una manifestazione di alto livello che ha registrato la presenza di squadre arrivate dagli Usa, Canada, Colombia, Australia e altri paesi dell’Europa.

“Prendere parte ad eventi di rilevanza internazionale ci riempie di orgoglio – affermano i dirigenti della United – non è stato facile trovare posto nella griglia delle squadre data l’importanza dell’evento e l’invito arrivato dall’organizzazione testimonia il buon lavoro che stiamo portando avanti in questi anni”.

Le soddisfazioni non si sono, però, limitate solamente all’esperienza cilentana perché negli stessi giorni la categoria 2007 ha centrato la vittoria nel memorial “Devastato”, battendo in finale i quotati avversari del Real Casarea grazie ad una straordinaria prova dei “terribili ragazzi”, allenati da Giovanni Criscuolo. La United ha mancato il bis il giorno dopo quando un altro gruppo 2007 è stato sconfitto ai calci di rigore in quel di Somma Vesuviana ottenendo la piazza d’onore.

 

 

Luigi D'Antuono
big banner