• Oggi è: domenica, Marzo 24, 2019

Ferraioli mette in riga la maggioranza e invita a lavorare per la città!

Luigi D'Antuono
Settembre23/ 2015

 

 

Il confronto tra tutti i consiglieri di maggioranza ha consentito di ritrovare coesione politica e dare impulso all’azione amministrativa dell’attuale governo cittadino. La riunione ha consentito di aprire nuovi orizzonti tra le forze della maggioranza e chiarire alcuni aspetti che avevano destabilizzato gli equilibri nell’ultima settimana.

A serrare le fila della maggioranza ci ha pensato il sindaco Cosimo Ferraioli che oltre ad incassare la fiducia e il sostegno di tutti i rappresentanti della maggioranza ha chiarito in maniera chiara e determinante la sua posizione svincolandosi da strategie individuali e di gruppo che hanno provocato polemiche. Nella riunione di maggioranza, infatti, sono stati presi nuovi accordi.

Il gruppo Forza Angri si sarebbe impegnato a fare un nuovo nome, perché quello di Morvillo, parente di un consigliere comunale, non sarebbe stato accettato da tutta la maggioranza di Ferraioli. Il nuovo assessore potrebbe essere nominato già nei prossimi giorni. Tra gli altri accordi ci sarebbe la presidenza dell’Angri Eco Servizi a Marcello Ferrara.

Intanto, c’è attesa per l’ufficializzazione dei componenti dello staff del sindaco. Soprattutto perché la selezione è stata fatta in seguito ad un avviso pubblico al quale hanno partecipato 375 persone. Ferraioli, in questi giorni, ha preso visione di tutti i curricula presentati ed ha già chiamato le persone che ha ritenuto più idonee.

Tuttavia il primo cittadino anticipa che il suo staff non entrerà in carica prima dell’inizio del mese prossimo. Secondo indiscrezioni, lo staff dovrebbe risultare così formato: Roberto Manzo, Giovannella Melucci, Gianluca Terrano, Valeria Caliendo e Luana Vaccaro (fascia D); Francesco Ferraioli, Giuseppe Del Sorbo, Luigi D’Antuono, Michela D’Aniello, Federica Illustrazione, Lello Buono, Maria La Mura (fascia C).   (Maria Paola Iovino)

 

 

Luigi D'Antuono
big banner