Allagamenti, la diffida del Comune “spinge” in città i tecnici della Gori

0

Gli allagamenti che ormai si susseguono da anni in alcuni punti della città hanno indotto nelle passate settimane il Comune a diffidare la Gori per i mancati interventi di riqualificazione della rete fognaria.

Il provvedimento emesso e le sollecitazioni del sindaco Cosimo Ferraioli e dell’assessore Pasquale Russo hanno spinto i vertici della società partenopea ad effettuare minuziosi controlli delle condotte verificando l’inadeguatezza di alcuni collettori il cui funzionamento sembra compromesso dallo stato di usura e dalla mancata manutenzione negli anni.

Gli interventi di restyling della rete richiederanno tempi lunghi e considerevoli somme di denaro per coprire l’importo dei lavori che sarà a carico della Gori. Nei prossimi giorni sono attesi in città anche i tecnici dell’Arcadis per valutare il piano di intervento per evitare gli allagamenti che creano disagi alla popolazione angrese ormai da diversi anni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here