• Oggi è: lunedì, ottobre 22, 2018

Doppio Montaperto, l’Angri archivia il ritiro con un’altra vittoria!

Luigi D'Antuono
agosto31/ 2013

I grigiorossi archiviano la serie di amichevoli pre-campionato con una vittoria sofferta contro lo Sporting Nola, società militante nel campionato di Promozione. La squadra di Squillante ha patito i carichi di lavoro e solamente la vena realizzativa di Sasà Montaperto ha consentito all’undici del patron Giugliano di centrare la vittoria nell’ultimo test svolto nel ritiro di Mugnano del Cardinale.

Tuttavia, sono arrivate buone indicazioni dallo stato di forma di alcuni singoli e dalle trame di gioco imbastite dalla squadra angrese capace di centrare l’ennesima vittoria nelle amichevoli.

Il tecnico Squillante sembra avere le idee chiare in merito alla formazione che sarà chiamata ad affrontare i prossimi impegni ufficiali impiegando in maniera stabile i calciatori più esperti. In retroguardia Borrelli e Salvatore avranno il compito di difendere la porta doriana difesa dall’under Schettino.

Liguori e Gentile, classe ’96, andranno a completare il reparto ma necessitano altri rinforzi per irrobustire il pacchetto arretrato. In mediana, il punto di riferimento resta l’esperto e dinamico Ciro Manzo che dovrà guidare il reparto nevralgico che, per forza di cosa, ha necessità di puntare su un altro under.

Polverino, Guadagnuolo, Montaperto e Ferraioli rappresentano una garanzia per il campionato di Eccellenza ma un altro attaccante potrebbe arricchire la prima linea angrese.

E’ in prova il salernitano Russomanno, classe ’90. Dalla settimana prossima l’Angri si allenerà a Torre del Greco, in attesa della sistemazione del “Novi” e dell’individuazione di una struttura per gli allenamenti.  (nella foto di Roberto Longobardi il diesse Vitaglione e il tecnico Squillante)

Luigi D'Antuono
big banner